Addio al Nubilato Shop

Post Poesie e Stornelli romaneschi

Le mejo poesie e stornelli romaneschi
SI ER SONNO NUN SE FA SENTI'... 'NA NINNA NANNA TE VOJO DI' - 30/05/2012
Ninna nanna nanna ninna, er pupetto vo' la zinna, fa' la ninna dormi pija sonno, che si dormi nun vedrai, tant'infamie e tanti guai, che succedono ner monno, tra le bombe e li fucili, per i...
TANTO PE' CANTA' - 02/04/2012
Pè fà la vita meno amara me sò accomprato 'sta chitara e quanno er sole scenne e more me sento 'n core cantatore... la voce è poca ma intonata nun serve a fà 'na...
TANGO ROMANO - 02/04/2012
La primmavera che fa bene ar core dura un momento e fugge de cariera ma sì c'avessi un friccico d'amore pè me sarebbe sempre primmavera Perchè l'amore sì è bello...
E' VIETATO DE SPUTA' - 02/04/2012
Tutti l'anni er municipio mette fora un'invenzione e quest'anno un capoccione c'ha vietato de sputà E stà cosa è fatta bene che tratta de l'igene ma però come se fà...
Comunicazione h24
VECCHIA ROMA - 02/04/2012
Oggi er modernismo der Novecentismo rinnovanno tutto và E le usanze antiche e semprici sò ricordi che svanischeno E tu Roma mia, senza nostargia, segui la modernità Fai la...
LO SCOPARO - 02/04/2012
Allegramente o donne, ch'è er mese de gennaro è ritornato a Roma er celebre scoparo de scope sopraffine, magara ne volete fateve sotto donne che sceje le potete a chi de st'arte nova...
TUTTI ROMANI - 02/04/2012
Sò romano veramente e me ne vanto sò romano puroseangue e sò contento sò romano come l'aria, er sole, er vento che sò er simbolo da questa gran città. ...
LELLA - 02/04/2012
Te la ricordi Lella quella ricca la moje de Proietti er cravattaro quello che c’ha er negozio su ar Tritone te la ricordi te l'ho fatta vede quattr' anni fa e nun volevi crede che 'nsieme a lei...
ARITORNELLI ANTICHI - 02/04/2012
Vojo cantà così, fior d'amaranti L'amore nun è fatto pè li vecchi L'amore nun è fatto pè li vecchi! Ma solo pè noi artri, giovinotti E nun li vojo che...
ROMA FORESTIERA - 02/04/2012
Che belli tempi quanno pè l'urione c'era ogni giorno er sòno d'un pianino arpeggi de chitara e mandolino e Nina s'affacciava dar balcone era un motivo semprice che arispecchiava l'anima...
Seleziona pagina:
2 3    
Pagina 1 di 4
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.